common:navbar-cta
Scarica l'appBlogCaratteristichePrezziSupportoAccedi
EnglishEspañolعربىFrançaisPortuguêsItalianoहिन्दीKiswahili中文русский

Una vasta gamma di sistemi acquaponici esiste in tutti i continenti. La tabella 6 riassume diversi sistemi e le loro caratteristiche principali.

Europa

Tra gli anni 2014-2018, l'Unione europea ha finanziato l'azione COST FA1305 «EU Aquaponics Hub», che ha coinvolto la cooperazione dei paesi membri nella ricerca dei sistemi acquaponici come tecnologia pertinente per la produzione sostenibile di pesce e verdura nell'UE. Il sito web dell'azione è un'ottima fonte di informazioni, con collegamenti a schede informative, pubblicazioni e video scolastici di formazione. Lo stesso gruppo ha condotto un'indagine sull'uso dell'acquaponica in Europa, sottolineando che la maggior parte delle unità sono piccole e correlate alla ricerca (Villarroel et al. 2016). Una mappa di quasi tutte le strutture acquaponiche conosciute in Europa è stata pubblicata su Google Maps.

! image-20210210142248571

Figura 11: Mappa delle strutture acquaponiche

La mappa include la localizzazione di tutti gli istituti di ricerca (blu) e aziende (rosso) che attualmente lavorano attivamente sull'acquaponica. Non può essere modificato direttamente, ma i ricercatori e le aziende che vogliono essere aggiunti possono inviare i loro dati a < [email protected] >. Come risulta dalla mappa, la collaborazione industriale è essenziale affinché l'acquaponica mantenga la promessa di un sistema sostenibile di produzione alimentare locale nell'UE. Attualmente la mappa elenca 50 centri di ricerca e 45 aziende, suggerendo un buon equilibrio tra ricerca e sviluppo.

Tabella 6: Sintesi di alcuni sistemi acquaponici nel mondo

Paese Scopo e tipo Pesce Piante Autore (i) Australia Ricerca Sistema di cortile (riflusso e flusso) Murray merluzzo Lattuga Lennard & Leonard 2004 Barbados Ricerca Sistema di cortile (riflusso e flusso) Tilapia rossa Basilico e okra (mezzo di crescita: buccia di cocco) Connolly & Trebic 2010 Virgin degli Stati Uniti Isole Ricerca Sistema commerciale Zattera idroponica Tilapia Basilico, okra Rakocy e altri. 2003 Cina Grande sistema commerciale (stagni) Ambiente per deposizione naturale dei pesci nativi Riso, fiori di canna Duncan 2014 Germania, Berlino Ricerca, dimostrazione, istruzione (canali NFT e NGS*) Trota Fragole, pak choi, mini cetriolo, insalate Tetto Acqua Farm Hawaii Grande sistema commerciale Tilapia Insalate Paese Kunia Aziende Ungheria, Kaposvar Istituzione sociale (coltivare aiuole, NFT) Pesce gatto Wels Erbe, lattuga, pomodori, fragole Acquaponica passiva Islanda Ricerca Piccolo sistema commerciale (coltivare aiuole, colture zattera, canali NFT) Tilapia Pomodori, fagioli, lattuga Thorarinsdottir 2015 Iran Ricerca Basato sulla zattera modello UVI, coltivare i letti Carpa comune, carpa erbivora e carpa d'argento Pomodori Roosta & Afsharipovero 2012 Slovenia, Naklo Formazione professionale Basato sul modello «Waedenswil» (coltivare letti, zattera culture, canali NFT) Carpa Insalate Podgrajšek e altri. 2014 Uniti Emirati Arabi Grande sistema commerciale Zattera idroponica Tilapia, barramundi Insalate Smith 2015 Vietnam Ricerca Sistema di cortile (coltivare letti) Tilapia Fiori di canna, spinaci d'acqua, insalate Trang & Brix 2014

\ * * Nuovo sistema di coltivazione: www.ngsystem.com *

*Islanda: * Il sistema acquaponico di Svinna-Verkfraedi Ltd è costituito da tre vasche da 4 m3 , un filtro a tamburo, un biofiltro, un serbatoio di raccolta e canali NFT. La parte idroponica è stata utilizzata per coltivare pomodori, fagioli e lattuga. L'azienda sta testando diversi sistemi idroponici (coltiva aiuole, colture di zattera, canali NFT), e ha recentemente aggiunto gamberi al sistema per utilizzare i fanghi delle vasche ittiche (Thorarinsdottir 2015).

*Ungheria: * Una casa acquaponica passiva presso l'impresa sociale «Somogy County Association of Disabili» è stata costruita dalla società ungherese Passive Aquaponics. La casa è riscaldata a gas (70%) combinato con un riscaldatore per compost (30%). Il pesce gatto Wels (Silurus glanis) viene allevato in piccole vasche. Le unità idroponiche, riempite con argilla espansa, sono utilizzate per coltivare erbe (basilico, menta), lattuga, pomodori, peperoni, fragole e persino piante di banane.

*Germania: * Roof Water Farm a Berlino è un progetto dimostrativo per la gestione innovativa delle acque urbane e la produzione alimentare. L'attenzione si concentra su un uso igienicamente sicuro di acqua piovana, acqua grigia e nera combinato con tecnologie decentralizzate per il trattamento delle acque, per la produzione di alimenti acquaponici e idroponici. ! image-20210210142919596 Figura 12: Sinistra — Tetto Water Farm (Foto: Grit Bürgow). Destra — Centro didattico agricolo Strickhof (Foto: Roger Bolt)

*Svizzera: * Un sistema acquaponico sperimentale è stato costruito nel 2012 presso il centro di istruzione agricola Strickhof nel cantone di Zurigo. Costruito sul retro di una vecchia serra su una superficie di circa 36 m2, è costituito da unserbatoio di 3 m 3</supfish, cinque canali NFT e due tavoli di riflusso e flusso.

Asia

*Cina: * Secondo la nostra conoscenza, il più grande sistema acquaponico mai costruito è su Taihu Lake. Il lago ha un'ampia industria dell'acquacoltura, che ha causato l'eutrofizzazione e quindi problemi con la fioritura delle alghe. Questa situazione ha spinto i ricercatori a cercare nuove soluzioni. Hanno deciso di provare una tecnologia chiamata Aqua Biofilter, che è progettato per rimuovere i nutrienti che causano fioriture algali. Ciò ha portato a un sistema acquaponico che copre 1,6 ettari e viene utilizzato per coltivare il riso negli stagni con pesci (Duncan 2014). *Vietnam: * Trang e Brix (2014) hanno costruito un sistema acquaponico nel Delta del Mekong, che è una delle zone di acquacoltura più produttive del Vietnam. Hanno costruito tre sistemi aquaponici integrati chiusi su scala pilota (3 x circa 2 m3), dimostrando che questi possono fornire significativi risparmi idrici e consentire il riciclo dei nutrienti rispetto ai tradizionali stagni ittici, oltre a portare ulteriori profitti agli allevatori.

*Iran: * Un sistema acquaponico sperimentale è stato progettato presso l'Università Vali-e-ASR di Rafsanjan basato sul modello UVI per studiare gli effetti delle applicazioni fogliari di alcuni micro e macronutrienti sulla crescita e la resa dei pomodori rispetto ad un sistema idroponico. Il sistema aquaponico è costituito da tre unità aquaponiche identiche separate. Ogni unità ha una vasca per l'allevamento dei pesci, un chiarificatore, un serbatoio filtrante, un serbatoio di degassaggio e un letto per la crescita delle piante (Roosta & Afsharipoor 2012).

*Emirati Arabi Uniti: * Alla fine del 2013 uno dei più grandi sistemi acquaponici commerciali del mondo è stato costruito da Paul Van der Werf del gruppo Earthan del Queensland. L'azienda è costituita da un capannone di 4.500m2 che produce circa 40 tonnellate di tilapia. La struttura sta anche pilotando un programma di allevamento per i giovani barramundi. I sistemi utilizzano acque reflue di un vicino produttore alimentare, che altrimenti verrebbero scaricate nel deserto. L'unica vulnerabilità del sistema è che, senza raffreddamento evaporativo, le temperature nella serra possono raggiungere i 68°C (Smith 2015).

Americhe

Barbados ha un clima tropicale oceanico con piccole variazioni di temperatura (ca. 20-32 °C) a causa del raffreddamento degli alisei orientali provenienti dall'Oceano Atlantico. Un sistema acquaponico sperimentale con un volume di circa 6 m3 è stato costruito nel 2009 con lo scopo di ottenere parametri per migliorare il sistema, e di formulare raccomandazioni di gestione con l'obiettivo di ottimizzare la produzione di biomassa ittica e vegetale (Connolly & Trebic 2010). *Isole Vergini degli Stati Uniti: * La Università delle Isole Vergini (UVI) scala commerciale aquaponica sistema è diventato il modello per molti sistemi successivi. Il sistema aquaponico ha funzionato bene per un periodo di tempo prolungato, e ha prodotto tilapia continuamente per 4 anni. Durante questo periodo, sono stati condotti due studi per valutare la produzione di basilico e okra, che è risultato essere notevolmente superiore rispetto alla produzione sul campo di controllo (Rakocy et al. 2003).

*Hawaii: * Kunia Country Farms ha iniziato le attività nel 2010, ed è ora una delle più grandi aziende acquaponiche e produttrici di verdi a foglia verde nello stato delle Hawaii. Il loro sistema è composto da tre vasche contenenti tilapia, diciotto coltivazioni (coltura di acque profonde con galleggianti in polistirolo) e un serbatoio di pozzetto. Ogni aiuola può contenere tra 1650 e 3300 piante. L'intero sistema ha un volume d'acqua di circa 380 m3. Poiché le esigenze elettriche dell'impianto sono basse ma ancora molto costose nelle Hawaii, hanno intenzione di costruire un impianto fotovoltaico da 20 kW che genererà energia solare sufficiente per rendere la rete elettrica dell'azienda agricola neutrale.

Australia

Lennard & Leonard 2004 ha utilizzato il merluzzo Murray (Maccullochella peelii peelii) e la lattuga (Lactuca sativa) per testare le differenze tra due regimi di alluvione acquaponica: (a) flusso reciproco e (b) flusso costante. Il loro sistema sperimentale consisteva in 12 unità acquaponiche identiche. Ogni unità aveva un acquario, un biofiltro e un letto idroponico. Entrambi i sistemi hanno funzionato bene, ma il sistema a flusso costante ha mostrato risultati migliori in termini di resa di lattuga.

*Copyright © Partner del progetto Aqu @teach. Aqu @teach è un partenariato strategico Erasmus+ per l'istruzione superiore (2017-2020) guidato dall'Università di Greenwich, in collaborazione con l'Università di Scienze Applicate di Zurigo (Svizzera), l'Università Tecnica di Madrid (Spagna), l'Università di Lubiana e il Centro Biotecnico Naklo (Slovenia) . *

Consultare il sommario per ulteriori argomenti.


[email protected]

https://aquateach.wordpress.com/
Loading...

Rimani aggiornato sulle ultime tecnologie Aquaponic

Azienda

  • Il nostro team
  • Comunità
  • Stampa
  • Blog
  • Programma referral
  • Informativa sulla privacy
  • Termini di servizio

Copyright © 2019 Aquaponics AI. Tutti i diritti riservati.