common:navbar-cta
Scarica l'appBlogCaratteristichePrezziSupportoAccedi
EnglishEspañolعربىFrançaisPortuguêsItalianoहिन्दीKiswahili中文русский

** Gilles Stouvenakers, Peter Dapprich, Sebastien Massart e M. Haïssam Jijakli**

Abstract Tra la diversità delle malattie vegetali che si verificano in acquaponica, gli agenti patogeni trasformati dal suolo, come Fusarium spp., Phytophthora spp. e Pythium spp., sono i più problematici a causa della loro preferenza per le condizioni umidi/acquatiche. Phytophthora spp. e Pythium spp. che appartengono agli pseudo-funghi Oomycetes richiedono particolare attenzione a causa della loro forma mobile di dispersione, i cosiddetti zoospori che possono muoversi liberamente e attivamente in acqua liquida. Nell'acquaponica accoppiata, i metodi curativi sono ancora limitati a causa della possibile tossicità dei pesticidi e degli agenti chimici per i pesci e i batteri benefici (ad esempio batteri nitrificanti del biofiltro). Inoltre, lo sviluppo di agenti di biocontrollo per uso acquaponico è ancora all'inizio. Di conseguenza, i modi per controllare l'infezione iniziale e la progressione di una malattia si basano principalmente su azioni preventive e trattamenti fisici dell'acqua. Tuttavia, l'azione soppressiva (soppressione) potrebbe avvenire in ambiente acquaponico considerando recenti documenti e l'attività soppressiva già evidenziata in idroponica. Inoltre, l'acqua acquaponica contiene sostanze organiche che potrebbero favorire la creazione e la crescita di batteri eterotrofici nel sistema o addirittura migliorare direttamente la crescita e la vitalità delle piante. Per quanto riguarda l'idroponica organica (cioè l'uso di fertilizzazione organica e di mezzi vegetali organici), questi batteri potrebbero agire come agenti antagonisti o come elicitori di difesa vegetale per proteggere le piante dalle malattie. In futuro sarà necessario aumentare la ricerca sulla capacità soppressiva delle malattie del biotopo aquaponico, nonché l'isolamento, la caratterizzazione e la formulazione di antagonisti microbici patogeni delle piante. Infine, una buona conoscenza nella rapida identificazione degli agenti patogeni, combinata con metodi di controllo e monitoraggio delle malattie, come raccomandato nella gestione integrata dei parassiti delle piante, è la chiave per un efficace controllo delle malattie delle piante nell'acquaponica.

Parole chiave Patogeni · Funghi · Acquaponica · Biotopo · Soppressivo · Disinfestazione delle piante · Agenti di biocontrollo

Contenuti

G. Stouvenakers · S. Massart · M. H. Jijakli

Laboratorio di patologia vegetale integrata e urbana, Université de Liège, Gembloux Agro-Bio Tech, Gembloux, Belgio

P. Dapprich

Dipartimento di Agricoltura, Università di Scienze Applicate Fachhochschule Südwestfalen, Soest, Germania

© Autore (i) 2019 353

S. Goddek e altri. (eds.), Aquaponics Food Production Systems, https://doi.org/10.1007/978-3-030-15943-6_14

Riferimenti

Adamczyk B, Smolander A, Kitunen V, Godlewski M (2010) Proteine come fonte di azoto per le piante: un racconto sull'essudazione delle proteasi da parte delle radici delle piante. Impianto segnale Behav 5:817 —819. https://doi.org/10.4161/psb.5.7.11699

Albajes R, Lodovica Gullino M, Van Lenteren JC, Elad Y (2002) Gestione integrata dei parassiti e delle malattie nelle colture in serra. Editori Accademici Kluwer. https://doi.org/10.1017/ CBO9781107415324.004

Alhussaen K (2006) Pythium e Phytophthora associati alla malattia radicale della lattuga idroponica. Facoltà di scienze della University of Technologie di Sydney. https://opus.lib.uts.edu.au/handle/10453/ 36864

Anderson TS, de Villiers D, Timmons MB (2017) Crescita e composizione elementare tissutale risposta di Spinaci (Spinacia oleracea) alle condizioni di qualità dell'acqua idroponica e acquaponica. Horticulturae 3:32. https://doi.org/10.3390/horticulturae3020032

Arras G, Arru S (1997) Meccanismo d'azione di alcuni antagonisti microbici contro agenti patogeni fungini. Ann Microbiol Enzimol 47:97 —120

Atramadal KJK, Salvesen I, Xue R, Øie G, Størseth TR, Vadstein O, Olsen Y (2012) Ricircolo come possibile strategia di controllo microbico nella produzione di larve marine. Aquac Ig 46:27 —39. https://doi.org/10.1016/j.aquaeng.2011.10.003

Bartelme RP, Oyserman BO, Blom JE, Sepulveda-Villet OJ, Newton RJ (2018) Eliminare il suolo: crescita delle piante promuovendo opportunità di microbiologia in acquaponica. Microbiolo anteriore 9:8. https://doi.org/10.3389/fmicb.2018.00008

Beneduzi A, Ambrosini A, Passaglia LMP (2012) Rhizobatteri che promuovono la crescita delle piante (PGPR): il loro potenziale come antagonisti e agenti di biocontrollo. Genet Mol Biol 35 (4): 1044-1051

Bittsanszky A, Gyulai G, Junge R, Schmautz Z, Komives T, Has CAR, Otto H (2015) Protezione delle piante in sistemi agricoli ecociclici: acquaponica come esempio. In: Congresso internazionale per la protezione delle piante (IPPC), Berlino, Germania, pp 2—3. https://doi.org/10.13140/RG.2.1. 4458.0321

Bohme M (1999) Effetti di Lattato, Humate e Bacillus subtilis sulla crescita delle piante di pomodoro nei sistemi idroponici. In: Simposio internazionale sui mezzi di coltivazione e l'idroponica. Acta Horticulturae, pp 231-239

Marca T (2001) Importanza e caratterizzazione della componente biologica nei filtri lenti. Acta Hortic 554:313 —321

Calvo-bado LA, Pettitt TR, Parsons N, Petch GM, Morgan JAW, Whipps JM (2003) Analisi spaziale e temporale della comunità microbica nei filtri a sabbia lenta utilizzati per il trattamento dell'acqua di irrigazione orticola. Appl Microbiolo ambientale 69:2116-2125 https://doi.org/ 10.1128/AEM.69.4.2116

Campbell R (1989) Controllo biologico dei patogeni delle piante microbiche. Cambridge University Press, Cambridge

Chang-Ho Y (1970) L'effetto dell'essudato di radice di pisello sulla germinazione delle cisti di Pythium aphanidermatum zoospore. Barattolo J Bot 48:1501 —1514

Chatterton S, Sutton JC, Boland GJ (2004) Timing Pseudomonas clororaphis applicazioni per controllare Pythium aphanidermatum, Pythium dissotocum, e marciume radicale nei peperoni idroponici. Controllo Biol 30:360 —373. https://doi.org/10.1016/j.biocontrol.2003.11.001

Cherif M, Tirilly Y, Belanger RR (1997) Effetto della concentrazione di ossigeno sulla crescita delle piante, sulla perossidazione lipidica e sulla ricettività delle radici di pomodoro a Pythium in condizioni idroponiche. Eur J Plant Pathol 103:255 —264

Chinta YD, Kano K, Widiastuti A, Fukahori M, Kawasaki S, Eguchi Y, Misu H, Odani H, Zhou S, Narisawa K, Fujiwara K, Shinohara M, Sato T (2014) Effetto del liquore ripido di mais sul marciume radicale di lattuga (Fusarium oxysporum f.sp. lattuca) in idroponum_ culture. J Sci Food Agric 94:2317 —2323. https://doi.org/10.1002/jsfa.6561

Chinta YD, Eguchi Y, Widiastuti A, Shinohara M, Sato T (2015) L'idroponica organica induce resistenza sistemica contro l'agente patogeno dell'aria, Botrytis cinerea (muffa grigia). J Impianto Interact 10:243 —251. https://doi.org/10.1080/17429145.2015.1068959

Colhoun J (1973) Effetti dei fattori ambientali sulla malattia delle piante. Annu Rev Phytopathol

11:343 —364 da Silva Cerozi B, Fitzsimmons K (2016) Uso di Bacillus spp. per migliorare la disponibilità di fosforo e fungere da promotore della crescita delle piante nei sistemi acquaponici. Sci Hortic (Amsterdam) 211:277 —282. https://doi.org/10.1016/j.scienta.2016.09.005

Delaide B, Goddek S, Gott J, Soyeurt H, Jijakli HM (2016) Lattuga (Lactuca sativa L. var. Le prestazioni di crescita di sucrine) nella soluzione acquaponica integrata superano le prestazioni idroponiche. Acqua 8:1 —11. https://doi.org/10.3390/w8100467

Déniel F, Rey P, Chérif M, Guillou A, Tirilly Y (2004) I batteri indigeni con attività antagoniste e che promuovono la crescita delle piante migliorano l'efficienza della filtrazione lenta nella coltivazione senza suolo. Può J Microbiol 50:499-508. https://doi.org/10.1139/w04-034

Dordas C (2008) Ruolo dei nutrienti nel controllo delle malattie delle piante nell'agricoltura sostenibile: una rassegna.

Agron Sustain Dev 28:33 —46. https://doi.org/10.1051/agro:2007051 du Jardin P (2015) Biostimolanti vegetali: definizione, concetto, categorie principali e regolamentazione. Sci Hortic (Amsterdam) 196:3 —14. https://doi.org/10.1016/j.scienta.2015.09.021

Ehret DL, Bogdanoff C, Utkhede R, Lévesque A, Menzies JG, Ng K, Portree J (1999) Controllo delle malattie con filtrazione lenta per le colture in serra coltivate a ricircolo. Pacific Agroalimentare Res Cent Tech Rep 155:37

Ehret DL, Alsanius B, Wohanka W, Menzies JG, Utkhede R (2001) Disinfestazione di soluzioni nutritive a ricircolo nell'orticoltura in serra. Agronomia 21:323 —339. https://doi.org/10.1051/ agro:2001127

Direttiva 2009/128/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 ottobre 2009, che istituisce un quadro per l'azione comunitaria volta a conseguire l'uso sostenibile dei pesticidi. 309 ottobre, pagg 71-86. https://doi.org/10.3000/17252555.L_2009.309

Evenhuis B, Nijhuis E, Lamers J, Verhoeven J, Postma J (2014) Metodi alternativi per controllare il Phytophthora cactorum nelle fragole coltivate in terreni coltivati senza suolo, Acta Hortic 1044:337 —342. https://doi.org/10.17660/ActaHortic.2014.1044.44

FAO (2008) Buone pratiche agricole [Documento WWW]. http://www.fao.org/prods/gap/. Accesso al 27 feb 2018

Folman LB, De Klein MJEM, Postma J, Van Veen JA (2004) Produzione di composti antifungini da Lysobacter enzymogenes isolato 3.1T8 in condizioni diverse in relazione alla sua efficacia come agente biocontrollo di Pythium aphanidermatum nel cetriolo. Biol. Controllo 31:145 —154. https://doi.org/10.1016/j.biocontrol.2004.03.008

Fujiwara K, Aoyama C, Takano M, Shinohara M (2012) Soppressione della malattia batterica di Ralstonia solanacearum da parte di un sistema idroponico organico. J Gen Plant Pathol. https://doi.org/10. 1007/s10327-012-0371-0

Fujiwara K, Iida Y, Iwai T, Aoyama C, Inukai R, Ando A, Ogawa J, Ohnishi J, Terami F, Takano M, Shinohara M (2013) La comunità microbica della rizosfera in un sistema di mineralizzazione parallelo multiplo sopprime il fungo patogeno Fusarium oxysporum. Microbiologyopen 2:997 —1009. https://doi.org/10.1002/mbo3.140

Funck-Jensen D, Hockenhull J (1983) Lo smorzamento, causato da Pythium, è meno problematico nell'idroponica che nei sistemi di coltivazione tradizionali? Acta Hortic 133:137 —145

Furtner B, Bergstrand K, Brand T (2007) Fattori abiotici e biotici nei filtri lenti integrati nei sistemi idroponici chiusi. Eur J Hortic Sci 72:104 —112

Ganeshan G, Kumar AM (2005) Pseudomonas fluorescens, un potenziale antagonista batterico per controllare le malattie delle piante. J Plant Interact 1:123 —134. https://doi.org/10.1080/17429140600907043 Geary B, Clark J, Hopkins BG, Jolley VD (2015) Livelli di azoto carenti, adeguati ed eccessivi stabiliti in idroponica per studi biotici e abiotici sullo stress interazione nella patata. J Impianto Nutr 38:41 —50. https://doi.org/10.1080/01904167.2014.912323

Goddek S, Vermeulen T (2018) Confronto delle prestazioni di crescita Lactuca sativa nelle soluzioni idroponiche a base di acqua piovana e acqua RAS-acqua. Aquac Int 10. https://doi.org/10.1007/s10499018-0293-8

Goddek S, Delaide B, Mankasingh U, Vala Ragnarsdottir K, Jijakli H, Thorarinsdottir R (2015) Sfide di acquaponica sostenibile e commerciale. Sostenibilità 7:4199 —4224. https://doi. org/10.3390/su7044199

Goddek S, Espinal CA, Delaide B, Jijakli MH, Schmautz Z, Wuertz S, Keesman KJ (2016) Navigare verso sistemi aquaponici disaccoppiati: un approccio progettuale system dynamics. Acqua (Svizzera) 8:1 —29. https://doi.org/10.3390/W8070303

Gonçalves AA, Gagnon GA (2011) Applicazione di ozono nel sistema di acquacoltura a ricircolo: una panoramica. Ozone Sci Eng 33:345 —367. https://doi.org/10.1080/01919512.2011.604595

Ghiaia V, Dorais M, Dey D, Vandenberg G (2015) Gli effluenti di pesce promuovono la crescita delle radici e sopprimono le malattie fungine nei trapianti di pomodoro. Barattolo J impianto Sci 95:427 —436

Grunert O, Hernandez-Sanabria E, Vilchez-Vargas R, Jauregui R, Pieper DH, Perneel M, Van Labeke M-C, Reheul D, Boon N (2016) I terreni di coltivazione minerali e organici hanno una struttura comunitaria distinta, stabilità e funzionalità nei sistemi di coltura privi di suolo. Sci. Rep. 6:18837. https://doi.org/10.1038/srep18837

Haarhoff J, Clasby JL (1991) Meccanismi biologici e fisici in lenta filtrazione della sabbia. In: Logsdon GS (ed) Filtrazione a sabbia lenta, vol 1. American Society of Civil Engineers, New York, pp 19—68

Haas D, Défago G (2005) Controllo biologico degli agenti patogeni trasmessi dal suolo mediante pseudomonadi fluorescenti. Nat Rev Microbiol 3:307-319. https://doi.org/10.1038/nrmicro1129

Hirayama K, Mizuma H, Mizue Y (1988) L'accumulo di sostanze organiche disciolte in sistemi di coltura a ricircolo chiuso. Aquac Eng 7:73 —87. https://doi.org/10.1016/0144-8609 (88) 90006-4

Hong CX, Moorman GW (2005) Gli agenti patogeni delle piante nell'acqua di irrigazione: sfide e opportunità. CRC Crit Rev impianto Sci 24:189 —208. https://doi.org/10.1080/07352680591005838

Hultberg M, Holmkvist A, Alsanius B (2011) Strategie per la somministrazione di pseudomonadi produttrici di biotensioattivi per il biocontrollo in sistemi idroponici chiusi. Crop Prot 30:995 —999. https://doi.org/10.1016/j.cropro.2011.04.012

James, Becker JO (2007) Identificazione dei microrganismi coinvolti nella soppressione specifica degli agenti patogeni nel suolo. Annu Rev Phytopathol 45:153 —172. https://doi.org/10.1146/annurev.phyto.45.062806.094354

Jarvis WR (1992) Gestione della malattia nelle colture in serra. L'American Phytopathological Society, San Paolo

Jones SW, Donaldson SP, Deacon JW (1991) Comportamento di zoospore e cisti zoospore in relazione all'infezione radicale da parte di Pythium aphanidermatum. Nuovo Phytol 117:289 —301. https://doi.org/10. 1111/j.1469-8137.1991.tb04910.x

Khalil S, Alsanius BW (2001) Dinamica della microflora indigena che abita la zona delle radici e la soluzione nutritiva del pomodoro in un sistema commerciale chiuso serra. Gartenbauwissenschaft 66:188 —198

Khalil S, Alsanius WB (2011) Effetto della crescita del contenuto medio di acqua sul controllo biologico dei patogeni delle radici in un sistema chiuso senza suolo. J Hortic Sci Biotechnol 86:298-304 https://doi.org/ 10.1080/14620316.2011.11512764

Khalil S, Hultberg M, Alsanius BW (2009) Effetti del terreno di crescita sulle interazioni tra agenti di biocontrollo e patogeni della radice di pomodoro in un sistema idroponico chiuso. J Hortic Sci Biotechnol 84:489 —494. https://doi.org/10.1080/14620316.2009.11512553

Khan A, Sutton JC, Grodzinski B (2003) Effetti di Pseudomonas chlororaphis su Pythium aphanidermatum e marciume radicale nei peperoni coltivati in piccole vasche idroponiche. Biocontrol Sci Technol 13:615 —630. https://doi.org/10.1080/0958315031000151783

Koohakan P, Ikeda H, Jeanaksorn T, Tojo M, Kusakari S-I, Okada K, Sato S (2004) Valutazione dei microrganismi indigeni nella coltura senza suolo: presenza e caratteristiche quantitative nei diversi sistemi di coltivazione. Sci Hortic (Amsterdam) 101:179 —188. https://doi.org/10.1016/j. scienta.2003.09.012

Lee S, Lee J (2015) Batteri e funghi benefici nei sistemi idroponici: tipi e caratteristiche dei metodi di produzione alimentare idroponica. Sci Hortic (Amsterdam) 195:206 —215. https://doi.org/10. 1016/j.scienta.2015.09.011

Leonard N, Blancheton JP, Guiraud JP (2000) Popolazioni di batteri eterotrofi in un sistema sperimentale di acquacoltura a ricircolo. Aquac Ita 22:109 —120

Leonard N, Guiraud JP, Gasset E, Cailleres JP, Blancheton JP (2002) Batteri e sostanze nutritive — azoto e carbonio — in un sistema di ricircolo per la produzione di spigole. Aquac Ita 26:111 —127

Lepoivre P (2003) Phytopathologie, 1a edizione. ed. Les Presses Agronomiques de Gembloux Bruxelles: De Boeck

Liu W, Sutton JC, Grodzinski B, Kloepper JW, Reddy MS (2007) Controllo biologico della putrefazione radicale Pythium del crisantemo in unità idroponiche su piccola scala. Phytoparasitica 35:159 —178. https://doi.org/10.1007/BF02981111

Love DC, Fry JP, Li X, Hill ES, Genello L, Semmens K, Thompson RE (2015) Produzione acquaponica commerciale e redditività: risultati di un'indagine internazionale. Acquacoltura 435:67 —74. https://doi.org/10.1016/j.aquaculture.2014.09.023

Maher M, Prasad M, Raviv M (2008) Ch 11 — componenti organici senza terreno. In: Cultura senza suolo: teoria e pratica. Elsevier B.V., Amsterdam, pagg. 459-504. https://doi.org/10.1016/ B978-044452975-6.50013-7

Mangmang JS, Deaker R, Rogers G (2014) Risposta di piantine di lattuga fecondati con effluenti di pesce all'inoculazione Azospirillum brasilense. Biol Agric Hortic 31:61 —71. https://doi.org/ 10.1080/01448765.2014.972982

Mangmang JS, Deaker R, Rogers G (2015a) Effetto dell'inoculazione di Azospirillum brasilense sul basilico coltivato sotto il sistema di produzione acquaponica. Org Agric 6:65 —74. https://doi.org/10.1007/ s13165-015-0115-5

Mangmang JS, Deaker R, Rogers G (2015b) Massimizzare l'utilizzo degli effluenti di pesce per la produzione di piantine vegetali da parte di Azospirillum Brasilense. Procedia Environ Sci 29:179. https://doi.org/ 10.1016/j.proenv.2015.07.248

Mangmang JS, Deaker R, Rogers G (2015c) Risposta di piantine di cetriolo fecondato con effluente di pesce ad Azospirillum brasilense. Int J Veg Sci 5260:150409121518007. https://doi.org/10. 1080/19315260.2014.967433

Martin FN, Loper JE (1999) Malattie vegetali trasportate dal suolo causate da Pythium spp.: ecologia, epidemiologia e prospettive per il controllo biologico delle malattie vegetali trasmesse dal suolo causate da Pythium spp.: ecologia, epidemiologia e prospettive di controllo biologico. CRC Crit Rev impianto Sci 18:11 —181

McMurty MR, Nelson PV, Sanders DC, Hodges L (1990) Cultura della sabbia di ortaggi con effluenti acquacolturali ricircolati. Appl Agric Res 5:280 —284

McPherson GM, Harriman MR, Pattison D (1995) Il potenziale di diffusione delle malattie radicali nei sistemi idroponici a ricircolo e il loro controllo con la disinfezione. Med Fac Landbouww Univ Gent 60:371 —379

Michaud L, Blancheton JP, Bruni V, Piedrahita R (2006) Effetto del particolato organico di carbonio sulle popolazioni batteriche eterotrofe e sull'efficienza di nitrificazione nei filtri biologici. Aquac Eng 34:224 —233. https://doi.org/10.1016/j.aquaeng.2005.07.005

Michaud L, Giudice AL, Interdonato F, Triplet S, Ying L, Blancheton JP (2014) C/N spostamento strutturale indotto dalle comunità batteriche all'interno dei biofiltri dell'acquacoltura su scala laboratorio. Aquac Ig 58:77 —87. https://doi.org/10.1016/j.aquaeng.2013.11.002

Mitchell CE, Reich PB, Tilman D, Groth JV (2003) Effetti dell'elevato COsub2/sub, della deposizione di azoto e della diminuzione della diversità delle specie sulla malattia delle piante fungine fogliari. Glob Chang Biol 9, 438—451 https://doi.org/10.1046/j.1365-2486.2003.00602.x

Monsees H, Kloas W, Wuertz S (2017) Sistemi disaccoppiati in fase di sperimentazione: eliminazione dei colli di bottiglia per migliorare i processi acquaponici. PloS One 12:1 —18. https://doi.org/10.1371/journal.pone. 0183056

Montagne V, Charpentier S, Cannavo P, Capiaux H, Grosbellet C, Lebeau T (2015) Struttura e attività di comunità fungine spontanee in substrati organici utilizzati per colture prive di suolo. Sci Hortic (Amsterdam) 192:148 —157. https://doi.org/10.1016/j.scienta.2015.06.011

Montagne V, Capiaux H, Barret M, Cannavo P, Charpentier S, Grosbellet C, Lebeau T (2017) Le comunità batteriche e fungine variano a seconda del tipo di substrato organico: implicazioni per il biocontrollo delle colture prive di suolo. Environ Chem Lett 15:537 —545. https://doi.org/10.1007/s10311017-0628-0

Moruzzi S, Firrao G, Polano C, Borselli S, Loschi A, Ermacora P, Loi N, Martini M (2017) Caratterizzazione genomica assistita di Pseudomonas sp. ceppo Pf4, potenziale agente di biocontrollo in idroponica. Biocontrol Sci Technol 27:969 —991 https://doi.org/10.1080/09583157.2017. 1368454

Mukerji KG (2006) Attività microbica nella Rhizosfera. Springer/GmbH & Co, Dordrecht/Berlino e Heidelberg. https://doi.org/10.1017/CBO9781107415324.004

Munguia-Fragozo P, Alatorre-Jacome O, Rico-Garcia E, Torres-Pacheco I, Cruz-Hernandez A, Ocampo-Velazquez RV, Garcia-Trejo JF, Guevara-Gonzalez RG (2015) Prospettiva per i sistemi acquaponici: (Omica) Tecnologie per l'analisi della comunità microbica. Biomed Res Int 2015:10. https://doi.org/10.1155/2015/480386

Narayanasamy P (2013) Gestione biologica delle malattie delle colture: volume 1: caratteristiche degli agenti di controllo biologici, Gestione biologica delle malattie delle colture. Springer, Dordrecht. https://doi.org/10.1007/978-94-007-6380-7_1

Naylor SJ, Moccia RD, Durant GM (1999) La composizione chimica dei rifiuti solidi di pesce (letame) depositabili provenienti da allevamenti commerciali di trote iridee in Ontario. Canada N Am J Aquac 61:21 —26. https://doi.org/10.1577/1548-8454(1999)061\0021:TCCOSS\2.0.CO;2

Nemethy S, Bittsanszky A, Schmautz Z, Junge R, Komives T (2016) Proteggere le piante da parassiti e malattie nei sistemi aquaponici. In: Impronta ecologica in Europa centrale. Il Collegio Universitario di Turismo ed Ecologia Stampa, Sucha Beskidzka, pp 1-8

Nielsen CJ, Ferrin DM, Stanghellini ME (2006) Efficacia dei biotensioattivi nella gestione dei Phytophthora capsici su pepe nei sistemi idroponici a ricircolo. Può J impianto Pathol 28:450 —460. https://doi.org/10.1080/07060660609507319

Nogueira R, Melo LF, Purkhold U, Wuertz S, Wagner M (2002) Dinamica della popolazione eterotrofia e nitrificante nei reattori biofilm: effetti del tempo di ritenzione idraulica e presenza di carbonio organico. Acqua Res 36:469 —481

Pagliaccia D, Ferrin D, Stanghellini ME (2007) Soppressione chemiobiologica dei patogeni zoosporici infettanti radici nei sistemi idroponici a ricircolo. Terreno vegetale 299:163 —179. https://doi. org/10.1007/s11104-007-9373-7

Pagliaccia D, Merhaut D, Colao MC, Ruzzi M, Saccardo F, Stanghellini ME (2008) Miglioramento selettivo della popolazione pseudomonad fluorescente dopo aver modificato la soluzione nutritiva a ricircolo di piante coltivate idroponicamente con stabilizzatore di azoto. Microb Ecol 56:538 —554. https://doi.org/10.1007/s00248-008-9373-z

Pantanella E, Cardarelli M, Colla G, Rea E, Marcucci A (2010) Aquaponica vs. idroponica: produzione e qualità della lattuga, pp 887—893. https://doi.org/10.17660/ActaHortic.2012. 927.109

Pantanella E, Cardarelli M, Di Mattia E, Colla G (2015) Acquaponica e sicurezza alimentare: effetti della sterilizzazione UV sulla produzione totale di coliformi e lattuga. In: Convegno ed esposizione sulla cultura senza suolo, pp 71-76

Parvatha Reddy P (2016) Protezione sostenibile delle colture sotto coltivazione protetta. - Springer. https://doi.org/doi, Springer. https://doi.org/10.1007/978-981-287-952-3_7

Paulitz TC, Bélanger RR (2001) Controllo biologico nei sistemi serra. Annu Rev Phytopathol 39:103 —133

Pérez-García A, Romero D, de Vicente A (2011) Protezione delle piante e stimolazione della crescita da parte di microrganismi: applicazioni biotecnologiche di Bacilli in agricoltura. Curr Opin Biotechnol 22 (2) :187—193. https://doi.org/10.1016/j.copbio.2010.12.003

Postma J, van Os E, Bonants PJM (2008) Ch 10 — strategie di individuazione e gestione degli agenti patogeni nel sistema di coltivazione di piante prive di suolo. In: Cultura senza suolo: teoria e pratica. Elsevier B.V., Amsterdam, pagg. 425—457. https://doi.org/10.1016/B978-0-444-52975-6.50012-5

Postma J, Stevens LH, Wiegers GL, Davelaar E, Nijhuis EH (2009) Controllo biologico del Pythium aphanidermatum nel cetriolo con un'applicazione combinata del ceppo Lysobacter enzymogenes

3.1T8 e chitosano. Biol Control 48:301 —309. https://doi.org/10.1016/j.biocontrol.2008.11.006 Rakocy J (2007) Dieci linee guida per i sistemi acquaponici. Acquaponica J 46:14 —17

Rakocy JE (2012) Aquaponics — integrazione della cultura ittica e vegetale. In: sistemi di produzione di acquacoltura Tidwell JH (ed). Wiley, New York, pagg 343-386

Rakocy JE, Maseer PM, Losordo TM (2006) Sistemi di produzione di vasche di acquacoltura a ricircolo: Aquaponica — cultura integrata del pesce e delle piante. South Reg Aquac Cent Pubblicazione n. 454, 16pp. http://srac.tamu.edu/getfile.cfm?pubid=105

Renault D, Déniel F, Benizri E, Sohier D, Barbier G, Rey P (2007) Caratterizzazione di ceppi Bacillus e Pseudomonas con tratti soppressivi isolati dall'unità di filtrazione idroponico-lenta. Può J Microbiol 53:784-797. https://doi.org/10.1139/W07-046

Renault D, Vallance J, Déniel F, Wery N, Godon JJ, Barbier G, Rey P (2012) Diversità delle comunità batteriche che colonizzano le unità filtranti utilizzate per controllare gli agenti patogeni delle piante in colture prive di suolo. Microb Ecol 63:170 —187. https://doi.org/10.1007/s00248-011-9961-1

Resh HM (2013) Produzione alimentare idroponica: una guida definitiva per il giardiniere avanzato e il coltivatore idroponico commerciale, 7° edn. CRC Press, Boca Raton

Rosberg AK (2014) Dinamica dei microrganismi radicali nei sistemi di coltura idroponica chiusi. Dipartimento di Biosistemi e Tecnologia, Università Svedese di Scienze Agrarie, Alnarp

Rurangwa E, Verdegem MCJ (2015) Microrganismi nei sistemi di acquacoltura a ricircolo e nella loro gestione. Rev. Aquac 7:117 —130. https://doi.org/10.1111/raq.12057

Saha S, Monroe A, Day MR (2016) Crescita, resa, qualità delle piante e nutrizione del basilico (Ocimum basilicum L.) in sistemi agricoli privi di suolo. Ann Agric Sci 61:181 —186. https://doi.org/10. 1016/j.aoas.2016.10.001

Schmautz Z, Graber A, Jaenicke S, Goesmann A, Junge R, Smits THM (2017) Diversità microbica in diversi scomparti di un sistema acquaponico. Arch Microbiol 1—8. https://doi.org/10. 1007/s00203-016-1334-1

Schreier HJ, Mirzoyan N, Saito K (2010) Diversità microbica dei filtri biologici nei sistemi di acquacoltura a ricircolo. Curr Opin Biotechnol 21:318 —325. https://doi.org/10.1016/j.copbio.2010. 03.011

Sharrer MJ, Summerfelt ST, Bullock GL, Gleason LE, Taeuber J (2005) Inattivazione dei batteri mediante irradiazione ultravioletta in un sistema di coltura salmonide a ricircolo. Aquac Eng 33:135 —149. https://doi.org/10.1016/j.aquaeng.2004.12.001

Shinohara M, Aoyama C, Fujiwara K, Watanabe A, Ohmori H, Uehara Y, Takano M (2011) Mineralizzazione microbica dell'azoto organico in nitrato per consentire l'uso di fertilizzanti organici in idroponica. Terreno Sci Plant Nutr 57:190 —203. https://doi.org/10.1080/00380768.2011.554223

Sirakov I, Lutz M, Graber A, Mathis A, Staykov Y (2016) Potenziale per l'attività combinata di biocontrollo contro pesci fungini e patogeni vegetali da isolati batterici da un sistema aquaponico modello. Acqua 8:1 —7. https://doi.org/10.3390/w8110518

Snoeijers SS, Alejandro P (2000) L'effetto dell'azoto sullo sviluppo della malattia e l'espressione genica nei patogeni delle piante batteriche e fungine. Eur J Plant Pathol 106:493 —506

Somerville C, Cohen M, Pantanella E, Stankus A, Lovatelli A (2014) Produzione alimentare acquaponica su piccola scala — allevamento integrato di pesci e piante. FAO, Roma

Sopher CR, Sutton JC (2011) Relazioni quantitative tra Pseudomonas clororaphis 63-28 e Pythium marciume radicale e crescita dei peperoni idroponici. Trop Plant Pathol 36:214 —224. https://doi.org/10.1590/S1982-56762011000400002

Spadaro D, Gullino ML (2005) Migliorare l'efficacia degli agenti di biocontrollo contro gli agenti patogeni trasmessi dal suolo. Crop Prot 24:601 —613. https://doi.org/10.1016/j.cropro.2004.11.003

Stanghellini ME, Miller RM (1997) La loro identità e potenza efficacia nel controllo biologico dei patogeni delle piante zoosporiche. Impianto Dis 81:4 —12

Stanghellini ME, Rasmussen SL (1994) Idroponica: una soluzione per patogeni zoosporici. Impianto Dis 78:1129 —1138

Stouvenakers G, Sébastien M, Haissam JM (2017) Proprietà biocontrol dell'acqua di acquacoltura a ricircolo contro gli agenti patogeni delle radici idroponiche. Presentazione orale al meeting Aquaculture Europe 2017, Dubrovnik, Croazia

Sugita H, Nakamura H, Shimada T (2005) Comunità microbiche associate a materiali filtranti nei sistemi di acquacoltura a ricircolo di pesci d'acqua dolce. Acquacoltura 243:403 —409. https://doi.org/ 10.1016/j.aquaculture.2004.09.028

Sutton JC, Sopher CR, Owen-Going TN, Liu W, Grodzinski B, Hall JC, Benchimol RL (2006) Eziologia ed epidemiologia della putrefazione radicale Pythium nelle colture idroponiche: conoscenze e prospettive attuali. Summa Phytopathol 32:307-321. https://doi.org/10.1590/S010054052006000400001

Takeda S, Kiyono M (1990) La caratterizzazione delle sostanze gialle accumulate in un sistema di ricircolo chiuso per la coltura ittica. In: Atti del secondo forum asiatico della pesca, pag. 129-132

Tal Y, Watts JEM, Schreier SB, Sowers KR, Schreier HJ, Schreier HJ (2003) Caratterizzazione della comunità microbica e dei processi di trasformazione dell'azoto associati ai bioreattori a letto mobile in un sistema di maricoltura a ricircolo chiuso. Acquacoltura 215:187 —202

Thongkamngam T, Jaenaksorn T (2017) Fusarium oxysporum (F221-B) come agente di biocontrollo contro i funghi patogeni vegetali in vitro e in idroponica. Impianto Prot Sci 53:85 —95. https://doi.org/10. 17221/59/2016-PPS

Timmons MB, Ebeling JM (2010) Acquacoltura a ricircolo, 2a edn. Pubblicazione NRAC, Itaca

Tu JC, Papadopoulos AP, Hao X, Zheng J (1999) Il rapporto di un Pythium marciume radicale e microrganismi rizosfera in un circolo chiuso e un sistema aperto in coltura lana di roccia di pomodoro. Acta Hort (ISHS) 481:577 —583

Vallance J, Déniel F, Le Floch G, Guérin-Dubrana L, Blancard D, Rey P (2010) Microrganismi patogeni e benefici nelle colture senza suolo. Agron Sustain Dev 31:191 —203. https://doi.org/ 10.1051/agro/2010018

Van Der Gaag DJ, Wever G (2005) Conducibilità di diversi mezzi di coltivazione privi di suolo a Pythium radice e corona marciume di cetriolo in condizioni quasi commerciali. Eur J Plant Pathol 112:31-41. https://doi.org/10.1007/s10658-005-1049-7

Van Os EA (2009) Confronto di alcuni trattamenti chimici e non chimici per disinfettare una soluzione nutritiva a ricircolo. Acta Hortic 843:229 —234

Van Os EA, Amsing JJ, Van Kuik AJ, Willers H (1999) Filtrazione lenta a sabbia: un metodo potenziale per l'eliminazione di agenti patogeni e nematodi nel ricircolo di soluzioni nutritive dalle colture coltivate in serra. Acta Hortic 481:519 —526

van Os EA, Bruins M, Wohanka W, Seidel R (2001) Filtrazione lenta: una tecnica per ridurre al minimo i rischi di diffusione di agenti patogeni infettanti radici in sistemi idroponici chiusi. In: Simposio internazionale sulla coltivazione protetta nei climi invernali miti: tendenze attuali per le tecniche sostenibili, pp 495-502

Veresoglou SD, Barto EK, Menexes G, Rillig MC (2013) La fecondazione colpisce la gravità della malattia causata da agenti patogeni delle piante fungine. Impianto Pathol 62:961 —969. https://doi.org/10.1111/ppa.12014

Verma S, Daverey A, Sharma A (2017) Filtrazione lenta a sabbia per il trattamento delle acque reflue — una recensione. Environ Technol Rev 6:47 —58. https://doi.org/10.1080/21622515.2016.1278278

Villarroel M, Junge R, Komives T, König B, Plaza I, Bittsánszky A, Joly A (2016) Indagine di acquaponica in Europa. Acqua (Svizzera) 8:3 —9. https://doi.org/10.3390/w8100468

Waechter-Kristensen B, Sundin P, Gertsson UE, Hultberg M, Khalil S, Jensen P, Berkelmannloehnertz B, Wohanka W (1997) Gestione dei fattori microbici nella rizosfera e soluzione nutritiva del pomodoro coltivato idroponicamente. Acta Hortic. https://doi.org/10.17660/ Actahortic.1997.450.40

Waechter-Kristensen B, Caspersen S, Adalsteinsson S, Sundin P, Jensén P (1999) Composti organici e microrganismi in coltura idroponica chiusa: presenza ed effetti sulla crescita delle piante e sulla nutrizione minerale. Acta Hortic 481:197 —204

Whipps JM (2001) Interazioni microbiche e biocontrollo nella rizosfera. J Exp Bot 52:487-511. https://doi.org/10.1093/jexbot/52.suppl_1.487

Wielgosz ZJ, Anderson TS, Timmons MB (2017) Effetti microbici sulla produzione di lattuga coltivata acquaponicamente. Horticulturae 3:46. https://doi.org/10.3390/horticulturae3030046

Willey JM, Sherwood LM, Woolverton CJ (2008) Prescott, Harley e la micobiologia di Klein, 7° edn. Istruzione superiore McGrawhill, New York

Wohanka W (1995) Disinfezione di soluzioni nutritive a ricircolo mediante lenta filtrazione a sabbia. Acta Hortic. https://doi.org/10.17660/ActaHortic.1995.382.28

Zou Y, Hu Z, Zhang J, Xie H, Liang S, Wang J, Yan R (2016) Tentativi di migliorare l'efficienza di utilizzo dell'azoto dell'acquaponica attraverso l'aggiunta di nitrifici e la gradazione del riempitivo. Environ Sci Pollut Res 23:6671-6679. https://doi.org/10.1007/s11356-015-5898-0

Accesso Aperto Questo capitolo è concesso in licenza secondo i termini della Licenza Internazionale Creative Commons Attribution 4.0, che consente l'uso, la condivisione, l'adattamento, la distribuzione e la riproduzione in qualsiasi supporto o formato, purché si dia credito appropriato all'autore o agli autori originali e alla fonte, fornisca un link a la licenza Creative Commons e indica se sono state apportate modifiche.

Le immagini o altro materiale di terze parti in questo capitolo sono inclusi nella licenza Creative Commons del capitolo, salvo diversa indicazione in una linea di credito al materiale. Se il materiale non è incluso nella licenza Creative Commons del capitolo e l'uso previsto non è consentito dalla normativa legale o supera l'uso consentito, è necessario ottenere l'autorizzazione direttamente dal titolare del copyright.

! image-20200929112107029


Aquaponics Food Production Systems

Loading...

Rimani aggiornato sulle ultime tecnologie Aquaponic

Azienda

  • Il nostro team
  • Comunità
  • Stampa
  • Blog
  • Programma referral
  • Informativa sulla privacy
  • Termini di servizio

Copyright © 2019 Aquaponics AI. Tutti i diritti riservati.