Aquaponics System Designer è appena stato rilasciato! Inizia subito a progettare.
Scarica l'appBlogCaratteristichePrezziSupportoAccedi

Il quadro generale

5 months ago

3 min read
EnglishEspañolعربىFrançaisPortuguêsItalianoहिन्दीKiswahili中文русский

La popolazione mondiale è stimata a 7,7 miliardi e dovrebbe raggiungere i 10 miliardi entro il 2050. Per alimentare questa popolazione globale in espansione, la produzione alimentare deve aumentare del 30 -50%. Questo aumento richiederebbe che i terreni utilizzati per coltivare le colture si espandano di quasi 1,5 miliardi di acri; cioè circa ¾ delle dimensioni degli Stati Uniti continentali.

Nel 2020, l'agricoltura ha utilizzato quasi il 50% della terra vegetale del mondo. Il continuo aumento dei livelli atmosferici di CO ~ 2 ~, che porta ad un aumento del riscaldamento globale, sarebbe aggravato dalla conversione su larga scala dei terreni boschivi in terreni coltivati necessari per la produzione alimentare. Inoltre, l'attuale produzione agricola rappresenta il 90% di tutta l'acqua utilizzata dall'umanità. Questa crescita e il consumo di risorse non sono sostenibili. Sono necessari modi alternativi per aumentare la produzione alimentare; semplicemente non possiamo fare di più di ciò che stiamo facendo ora.

Il World Resources Institute (WRI) ha recentemente pubblicato un rapporto intitolato «Creating a Sustainable Food Future» (Searchinger et al. 2014). Gli autori propongono cinque «corsi» o modi per produrre più cibo senza aumentare gli impatti ambientali. Aquaponics è un concetto che affronta molte di queste iniziative.

Uno dei corsi WRI è quello di aumentare la produzione alimentare senza espandere i terreni agricoli. Per raggiungere questo obiettivo, essi affermano che «una maggiore efficienza nell'uso delle risorse naturali è l'unico passo più importante verso il raggiungimento sia della produzione alimentare che degli obiettivi ambientali». Diversamente dalla maggior parte delle raccomandazioni, propongono di aumentare l'intensità della produzione come percorso verso la sostenibilità. Aquaponics è uno dei sistemi di produzione alimentare più efficienti e intensivi disponibili. È efficiente in termini di quantità di cibo prodotto per unità di superficie, unità di acqua e unità di nutrienti aggiunti al sistema, specialmente nei climi tropicali o subtropicali in cui i costi di riscaldamento sono ridotti al minimo.

Un'altra soluzione proposta nella relazione è quella di aumentare l'offerta ittica. Vi è un'indicazione che il consumo di pesce dovrebbe aumentare del 58% entro il 2050 (Searchinger et al. 2014). Tuttavia, lo studio WRI presuppone che la produzione dalla pesca di cattura diminuirà effettivamente del 10% durante lo stesso periodo. Per soddisfare la domanda di consumo, l'acquacoltura dovrà almeno raddoppiare la produzione. Tuttavia, ciò aumenterebbe le questioni relative all'uso del suolo attraverso la costruzione di 50 milioni di acri di nuovi stagni di produzione. Gli autori ritengono che anche l'acquacoltura debba diventare più efficiente sul territorio e che le tecnologie di ricircolo dell'acqua possano contribuire ad intensificare la produzione, ridurre l'uso del suolo e fornire un migliore controllo dell'inquinamento.

La produzione acquaponica è un modello promettente per il riutilizzo delle risorse e l'efficienza; questo insieme ad altre tecniche agricole rigenerative può avere un impatto locale su molti di questi problemi pressanti e servire da modello per le tecnologie e gli sviluppi futuri.

  • Fonte: Janelle Hager, Leigh Ann Bright, Josh Dusci, James Tidwell. 2021. Università statale del Kentucky. Manuale di produzione acquaponica: un manuale pratico per i coltivatori. *

Kentucky State University

https://www.kysu.edu/academics/college-acs/school-of-aas/index.php
Loading...

Rimani aggiornato sulle ultime tecnologie Aquaponic

Azienda

  • Il nostro team
  • Comunità
  • Stampa
  • Blog
  • Programma referral
  • Informativa sulla privacy
  • Termini di servizio

Copyright © 2019 Aquaponics AI. Tutti i diritti riservati.