common:navbar-cta
Scarica l'appBlogCaratteristichePrezziSupportoAccedi
EnglishEspañolعربىFrançaisPortuguêsItalianoहिन्दीKiswahili中文русский

Procedure di manutenzione e funzionamento del sistema

Per garantire che il sistema aquaponic funzioni bene, è necessario preparare chiare istruzioni di funzionamento, manutenzione e risoluzione dei problemi (manuali), nonché liste di controllo delle attività giornaliere, settimanali e mensili per le quali devono essere conservati i registri. In questo modo, diversi membri del personale sapranno sempre cosa fare. Tutte le osservazioni e le attività svolte devono essere inserite (con date specifiche) in un registro dedicato, che deve essere memorizzato in un luogo visibile. È particolarmente importante registrare i parametri chimici e fisici dell'acqua ed eventuali cambiamenti nell'aspetto e nel comportamento del pesce (scheda di punteggio). La tabella 9 elenca le procedure operative e di manutenzione del sistema di base.

Tabella 9: Manutenzione e procedure operative di base del sistema

Compiti relativi a...: Quotidiano settimanali mensile Extra ... l'alimentazione dei pesci Dai da mangiare al pesce due volte al giorno. Dopo l'alimentazione, controlla quanto mangime è stato mangiato. Se c'è mangime non consumato, ridurre la quantità alla successiva alimentazione Pesare i pesci ogni 1-2 mesi e regolare la quantità di mangime in base alla velocità di alimentazione adatta alle dimensioni del pesce In caso di malfunzionamento del sistema interrompere immediatamente l'alimentazione ... comportamento dei pesci Controlla se tutti i pesci sono vivi. Utilizzare un foglio di punteggio per valutare il loro comportamento durante gli esperimenti Avere le informazioni di contatto del veterinario accessibili in qualsiasi momento ... garantire la qualità dell'acqua per il pesce Controllare il colore e l'odore dell'acqua. Non ci dovrebbero essere fanghi nell'acquario Analizzare l'acqua (T, + -pH, O2, NH4 , NO2 , -NO3 ). Se i valori di soglia impostati a livello, prendere le misure appropriate: Se NH + o NO sono 4 2troppo alto, non aggiungere acqua fresca. Ferma/riduci l'alimentazione e aggiungi sale Se O2 è troppo basso o NH3 o T troppo alto, aumentare l'aerazione e ridurre la temperatura utilizzando uno scambiatore di calore a piastre (non scambio acqua diretto) Se nota qualcosa di insolito, analizza immediatamente l'acqua. Agisci, ma tieni presente che i pesci non amano i cambiamenti rapidi. Pulire occasionalmente l'acquario ed evitare l'uso di detergenti chimici ... piante in crescita Osservare le piante per segni di parassiti e malattie. Rimuovere le foglie con segni di malattia o infestazione da parassiti. Togliere le foglie morte. Se si rilevano parassiti o malattie, agire (vedere Capitolo 8) Osservare le piante per segni di carenza di nutrienti. Controllare il livello dell'acqua.Analizzare l'acqua. Se i valori si discostano dall'ottimale, agire (aggiungere acqua dolce, aumentareaerazione, regolare i nutrienti) Progettare un piano di semina annuale ... altro Rimuovere i fanghi dalla trappola fango.Non ci dovrebbero essere fanghi nei tubi Garantisce ombreggiatura in estate ... biofiltro Controllare l'aerazione (bolle d'aria visibili). Coprire il biofiltro per proteggerlo dalla luce (prevenzione della crescita delle alghe) Controllare la quantità di fanghi sui mezzi biofiltranti Dopo il riavvio del biofiltro eseguire analisi giornaliere dell'acqua (NH4+, NO2-, NO3-) fino a quando i livelli di nitrati si stabilizzano ... flusso d'acqua/sistema di ricircolo Osservare il flusso d'acqua (l'acqua deve circolare costantemente). Verificare l'intervallo della pompa; intervallo più breve = migliore flusso d'acqua.Controllare se la pompa è sincronizzata con le valvole attraverso le quali l'acqua entra nelle vasche Controllare il funzionamento della pompa e del sistema di aerazione lo stato di tubi e valvole il funzionamento della lampada UV

Guasti del sistema e sistemi di emergenza

L'uso di ossigeno puro come riserva è la precauzione di sicurezza numero uno. L'installazione è semplice ed è costituita da un serbatoio di contenimento per ossigeno puro e da un sistema di distribuzione con diffusori montati in ogni serbatoio. Se l'alimentazione elettrica fallisce, una valvola magnetica tira indietro e l'ossigeno pressurizzato scorre in ogni serbatoio, mantenendo così vivo il pesce. Il flusso inviato ai diffusori deve essere regolato in anticipo, in modo che in una situazione di emergenza l'ossigeno nel serbatoio di stoccaggio duri abbastanza a lungo da correggere il fallimento nel tempo. Per eseguire il backup dell'alimentazione elettrica, è necessario un generatore elettrico a combustibile. È molto importante far funzionare le pompe principali il più velocemente possibile, perché l'ammoniaca escreta dal pesce si accumulerà a livelli tossici quando l'acqua non circola sopra il biofiltro. È quindi importante far funzionare il flusso d'acqua entro un'ora o giù di lì.

Se c'è un'interruzione di corrente, seguire sempre questo protocollo:

  • Controllare le linee elettriche

  • Controllare il fusibile elettrico

  • Non aggiungere acqua fresca. Questo ucciderà il vostro pesce alzando il pH e trasformando NH4 a NH3

  • Non nutrire il pesce in condizioni stressanti

Se ci sono guasti alla pompa e/o al sistema di aerazione, seguire questo protocollo:

  • In caso di guasto della pompa, sostituire la pompa con un

  • In caso di guasto dell'aeratore, sostituire l'aeratore

  • Non nutrire il pesce in condizioni stressanti

  • Non aumentare il flusso d'acqua

Protocollo in caso di perdite:

  • Fermare il flusso d'acqua

  • Controllare i tubi e le valvole

  • Sostituire la parte che perde

  • Sostituire l'acqua persa

  • Non nutrire il pesce in condizioni stressanti

*Copyright © Partner del progetto Aqu @teach. Aqu @teach è un partenariato strategico Erasmus+ per l'istruzione superiore (2017-2020) guidato dall'Università di Greenwich, in collaborazione con l'Università di Scienze Applicate di Zurigo (Svizzera), l'Università Tecnica di Madrid (Spagna), l'Università di Lubiana e il Centro Biotecnico Naklo (Slovenia) . *

Consultare il sommario per ulteriori argomenti.


[email protected]

https://aquateach.wordpress.com/
Loading...

Rimani aggiornato sulle ultime tecnologie Aquaponic

Azienda

  • Il nostro team
  • Comunità
  • Stampa
  • Blog
  • Programma referral
  • Informativa sulla privacy
  • Termini di servizio

Copyright © 2019 Aquaponics AI. Tutti i diritti riservati.