common:navbar-cta
Scarica l'appBlogCaratteristichePrezziSupportoAccedi
EnglishEspañolعربىFrançaisPortuguêsItalianoहिन्दीKiswahili中文русский

Il termine aquaponica è usato per descrivere una vasta gamma di sistemi e operazioni diversi, molto variabili per dimensioni, livello tecnologico, tipo di involucro, scopo principale e contesto geografico (Junge et al. 2017). La prima versione dei criteri di classificazione per le aziende acquaponiche comprendeva obiettivi delle parti interessate, volume dei serbatoi e parametri che descrivono le componenti dell'acquacoltura e del sistema idroponico (Maucieri

img src=» https://cdn.aquaponics.ai/thumbnails/c7770dc3-ea11-4f37-94b9-64f54d9a1d1e.jpg "style="zoom: 48%;»/

Fig. 21.3 Criteri di classificazione per l'identificazione dei tipi di aziende acquaponiche

et al. 2018). Un ampio gruppo di ricercatori ha intrapreso ulteriori lavori per definire ulteriormente l'acquaponica e presentare una nomenclatura basata sul consenso internazionale (Palm et al. 2018). Ciò ha portato ad una discussione approfondita sui tipi e le scale dei sistemi e, soprattutto, una definizione di acquaponica che è: «_la maggioranza (\ > 50%) dei nutrienti che sostengono la crescita ottimale delle piante deve derivare dai rifiuti provenienti dall'alimentazione degli organismi acquatici. sistemi di coltivazione e non prendono in considerazione altri aspetti essenziali di un'azienda acquaponica commerciale funzionante. Man mano che le operazioni acquaponiche diventeranno parte delle economie locali, i criteri di classificazione identificati dalla ricerca interdisciplinare in campi quali l'architettura, l'economia e la sociologia diventeranno anch'essi essenziali.

Questa proposta di classificazione si concentra sul settore emergente delle operazioni acquaponiche commerciali attraverso la lente dell'ambiente costruito. Le caratteristiche chiave che descrivono un'operazione acquaponica rientrano in quattro diverse categorie: sistema di crescita, involucro, funzionamento e contesto (Fig. 21.3). Queste categorie per i criteri di classificazione hanno un impatto l'una sull'altra su scala, dove le configurazioni di sistema in crescita possono influire sulle prestazioni contestuali dell'azienda agricola come azienda, oppure le richieste del mercato locale possono determinare il tipo di coltura coltivata nel sistema acquaponico. Alcuni criteri di classificazione delle aziende agricole sono rilevanti su tutte le scale, ad esempio «dimensioni», misurate in volume dei serbatoi, superficie di crescita, numero di dipendenti e entrate annuali (tabella 21.1).

  • _Sistema di crescita _ criteri di classificazione descrivono la configurazione dell'acquacoltura e del sistema idroponico interconnessi. Sono incluse le specifiche relative ai componenti fisici che consentono il ricircolo dell'acqua e dei nutrienti (come serbatoi d'acqua, filtri, pompe e tubazioni), agli organismi viventi che trasformano i nutrienti disponibili in diverse fasi (tra cui pesci, piante e specie di microrganismi) e ai valori che descrivono il prestazioni del sistema, come temperatura, livelli di pH, contenuto di ossigeno/carbonio e conducibilità elettrica (Alsanius et al. 2017).

Tabella 21.1 Possibili criteri di classificazione per i tipi di aziende acquaponiche

tavolo testata tr class = header» THGrowing System/th th Recinzione /th th Operazione /th th Contesto /th /tr /testata tbody tr class="dispari» Tipo di sistema TDAQuaCulture/td td Tipologia di enclosure /td td Scopo /td td Ubicazione geografica /td /tr tr class="even» Specie TDfish td Sistema strutturale /td td Parti interessate /td td Contesto fisico /td /tr tr class="dispari» TDTemperatura dell'acqua/td td Materiale del coperchio dell'assemblaggio della busta /td td Modello di business /td td Impatto ambientale /td /tr tr class="even» Sistema di filtrazione TD/td td Sistemi di riscaldamento/raffreddamento /td td Lavoro distribuzione /td td Contesto socioeconomico /td /tr tr class="dispari» TDFeed tipo/td td Sorgente luminosa /td td Tipo di finanziamento /td td rowspan=4 Impatto sociale /td /tr tr class="even» Tipo di sistema TDHydroponic td Sistema di ventilazione /td td Regime di commercializzazione /td /tr tr class="dispari» TDCrop specie/td td rowspan=2 Integrazione degli edifici host /td td rowspan=2 Modello di distribuzione /td /tr tr class="even» Sistema di distribuzione TDwater/td /tr /tbody /tavolo

  • I criteri di classificazione dell'involucro definiscono le caratteristiche degli edifici che ospitano i sistemi di coltivazione, alla scala successiva. La maggior parte delle aziende acquaponiche utilizza recinti CEA che variano in base all'identificazione della tipologia (ad esempio una serra o un magazzino), dei sistemi strutturali, dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento, dell'illuminazione, della ventilazione e dei sistemi di controllo dell'umidità (Benke e Tomkins 2017).
  • I criteri di classificazione delle operazioni descrivono il modo in cui ogni azienda acquaponica opera come azienda e azienda agricola, che include competenze umane e input di manodopera necessari per la coltivazione e la vendita di prodotti. I criteri di questa sezione includono tipo di finanziamento, struttura aziendale e gestione, requisiti di manodopera e divisione, schema di marketing, modello di distribuzione dei prodotti e scopo generale della struttura acquaponica.
  • I criteri di classificazione del contesto, sulla più ampia scala, descrivono la posizione geografica, il contesto fisico, l'integrazione urbana e l'impatto sociale complessivo delle aziende acquaponiche. I criteri di contesto descrivono come una fattoria acquaponica fa parte della catena alimentare urbana e dell'ambiente costruito, in grado di influenzare la crescita economica, il coinvolgimento sociale e gli impatti ambientali su larga scala su scala urbana (dos Santos 2016).

Aquaponics Food Production Systems

Loading...

Rimani aggiornato sulle ultime tecnologie Aquaponic

Azienda

  • Il nostro team
  • Comunità
  • Stampa
  • Blog
  • Programma referral
  • Informativa sulla privacy
  • Termini di servizio

Copyright © 2019 Aquaponics AI. Tutti i diritti riservati.