common:navbar-cta
Scarica l'appBlogCaratteristichePrezziSupportoAccedi

Sicurezza sul lavoro

2 years ago

4 min read
EnglishEspañolعربىFrançaisPortuguêsItalianoहिन्दीKiswahili中文русский

La sicurezza è importante sia per l'operatore umano che per il sistema stesso. L'aspetto più pericoloso dell'acquaponica è la vicinanza di elettricità e acqua, quindi dovrebbero essere prese adeguate precauzioni. La sicurezza alimentare è importante per garantire che nessun agente patogeno venga trasferito agli alimenti umani. Infine, è importante prendere precauzioni contro l'introduzione di agenti patogeni nel sistema da parte dell'uomo.

Sicurezza elettrica

Utilizzare sempre un dispositivo a corrente residua (RCD). Questo è un tipo di interruttore automatico che taglierà l'alimentazione al sistema se l'elettricità si fonda nell'acqua. L'opzione migliore è quella di avere un elettricista installarne uno alla giunzione elettrica principale. In alternativa, gli adattatori RCD sono disponibili, e poco costosi, in qualsiasi hardware o negozio di miglioramento domestico. Un esempio di un RCD può essere trovato sulla maggior parte degli asciugacapelli. Questa semplice precauzione può salvare vite umane. Inoltre, non appendere mai i fili sopra le vasche di pesce o i filtri. Protegge cavi, prese e spine dalle intemperie, soprattutto pioggia, spruzzi d'acqua e umidità. Ci sono scatole di derivazione esterne disponibili per questi scopi. Controllare spesso la presenza di fili esposti, cavi sfilacciati o apparecchiature difettose e sostituirli di conseguenza. Utilizzare «gocciolamento loop», se del caso, per evitare che l'acqua scorra lungo un filo nella giunzione.

Sicurezza alimentare

Le buone pratiche agricole (GAP) dovrebbero essere adottate per ridurre, per quanto possibile, le malattie di origine alimentare, e diverse si applicano all'acquaponica. Il primo e il più importante è semplice: sii sempre pulito. La maggior parte delle malattie che colpiscono gli esseri umani verrebbero introdotte nel sistema dagli stessi lavoratori. Utilizzare tecniche corrette di lavaggio delle mani e disinfettare sempre le attrezzature di raccolta. Durante la raccolta, non lasciare che l'acqua tocchi il prodotto; non lasciare che le mani bagnate o i guanti bagnati tocchino il prodotto. Se presente, la maggior parte degli agenti patogeni sono nell'acqua e non sui prodotti. Lavare sempre i prodotti dopo la raccolta e di nuovo prima del consumo.

In secondo luogo, evitare che il suolo e le feci entrino nel sistema. Non posizionare le attrezzature per la raccolta a terra. Evitare che i parassiti, come i ratti, entrino nel sistema, e tenere gli animali domestici e il bestiame lontano dalla zona. Gli animali a sangue caldo spesso portano malattie che possono essere trasferite agli esseri umani. Impedire ai volatili di contaminare il sistema, anche attraverso l'uso di reti di esclusione e deterrenti. Se si utilizza la raccolta dell'acqua piovana, assicurarsi che gli uccelli non stiano appollaiando nell'area di raccolta o considerare il trattamento dell'acqua prima di aggiungerla al sistema. Preferibilmente non maneggiare i pesci, le piante o i supporti a mani nude, invece utilizzare guanti monouso.

Sicurezza generale

Spesso le unità acquaponiche, e le fattorie e i giardini in generale, presentano altri pericoli generali che possono essere evitati con semplici precauzioni. Evitare di lasciare cavi di alimentazione, linee aeree o tubi nelle passerelle, in quanto possono rappresentare un pericolo di inciampata. L'acqua e i mezzi sono pesanti, quindi usa tecniche di sollevamento adeguate. Indossare guanti protettivi quando si lavora con il pesce ed evitare le spine. Trattare immediatamente eventuali graffi e forature con procedure standard di pronto soccorso: lavare, disinfettare e fasciare la ferita. Rivolgersi al medico, se necessario. Non lasciare che il sangue o i fluidi corporei entrino nel sistema e non lavorino con ferite aperte. Durante la costruzione del sistema, essere consapevoli di seghe, trapani e altri strumenti. Tenere gli acidi e le basi in aree di stoccaggio sicure e utilizzare attrezzi di sicurezza adeguati quando si maneggiano questi prodotti chimici. Tenere sempre tutte le sostanze chimiche e gli oggetti pericolosi correttamente conservati e lontano dalla portata dei bambini.

  • Utilizzare RCD su componenti elettrici per evitare l'elettrocuzione.

  • Proteggere eventuali connessioni elettriche da pioggia, spruzzi e umidità utilizzando attrezzature corrette.

  • Adottare le lacune per prevenire la contaminazione dei prodotti. Mantenere sempre puliti gli strumenti di raccolta, lavarsi spesso le mani e indossare i guanti. Non lasciare che le feci animali contaminino il sistema.

  • Non contaminare il sistema utilizzando le mani nude nell'acqua.

  • Evitare i rischi di inciampare mantenendo una postazione di lavoro ordinata.

  • Indossare guanti durante la manipolazione del pesce ed evitare spine.

  • Lavare e disinfettare immediatamente le ferite. Non lavorare con ferite aperte. Non lasciare che il sangue entri nel sistema.

  • Fare attenzione con utensili elettrici e sostanze chimiche pericolose, e indossare attrezzature protettive.

*Fonte: Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, 2014, Christopher Somerville, Moti Cohen, Edoardo Pantanella, Austin Stankus e Alessandro Lovatelli, piccola produzione alimentare acquaponica, http://www.fao.org/3/a-i4021e.pdf. Riprodotto con permesso. *


Food and Agriculture Organization of the United Nations

http://www.fao.org/
Loading...

Rimani aggiornato sulle ultime tecnologie Aquaponic

Azienda

  • Il nostro team
  • Comunità
  • Stampa
  • Blog
  • Programma referral
  • Informativa sulla privacy
  • Termini di servizio

Copyright © 2019 Aquaponics AI. Tutti i diritti riservati.