common:navbar-cta
Scarica l'appBlogCaratteristichePrezziSupportoAccedi
EnglishEspañolعربىFrançaisPortuguêsItalianoहिन्दीKiswahili中文русский

Questa sezione finale discute brevemente alcune delle principali applicazioni dell'acquaponica viste in tutto il mondo. Questo elenco non è affatto esaustivo, ma piuttosto una piccola finestra sulle attività che utilizzano il concetto aquaponico. L'appendice 6 contiene ulteriori spiegazioni su dove e in quali contesti l'acquaponica è più applicabile.

Acquaponica domestica/piccola scala

!

Le unità acquaponiche con una dimensione acquatica di circa 1 000 litri e uno spazio di crescita di circa 3 m2 sono considerate su piccola scala e sono adatte per la produzione domestica di una famiglia (figura 1.6). Unità di queste dimensioni sono state sperimentate e testate con grande successo in molte regioni del mondo. Lo scopo principale di queste unità è la produzione alimentare per la sussistenza e l'uso domestico, poiché molte unità possono avere vari tipi di verdure ed erbe in crescita contemporaneamente. Negli ultimi cinque anni, gruppi acquaponici, società e forum si sono sviluppati considerevolmente e sono serviti a diffondere consigli e lezioni apprese su queste piccole unità.

Acquaponica semi-commerciale e commerciale

!

A causa dell'elevato costo iniziale di avviamento e della limitata esperienza completa con questa scala, i sistemi acquaponici commerciali e/o semi-commerciali sono pochi in numero (Figura 1.7). Molte imprese commerciali sono fallite perché i profitti non sono stati in grado di soddisfare le esigenze del piano di investimento iniziale. La maggior parte di quelli che esistono utilizzano pratiche di monocoltura, tipicamente la produzione di lattuga o basilico. Sebbene molti istituti accademici negli Stati Uniti d'America, in Europa e in Asia abbiano costruito grandi unità, la maggior parte sono stati destinati alla ricerca accademica piuttosto che alla produzione alimentare, e non sono destinati o progettati per competere con altri produttori del settore privato. Ci sono diverse fattorie di successo in tutto il mondo. Un gruppo di esperti alle Hawaii (Stati Uniti d'America) ha creato un sistema commerciale a tutti gli effetti.

Essi sono stati anche in grado di ottenere la certificazione biologica per la loro unità, consentendo loro di ottenere un rendimento finanziario più elevato per la loro produzione. Un'altra operazione acquaponica su larga scala e di successo commerciale si trova a Newburgh, New York (Stati Uniti d'America), e raccoglie profitti attraverso molteplici flussi di entrate provenienti da diverse specie ittiche e vegetali e una strategia di marketing di successo per ristoranti locali, alimentari, alimenti e agricoltori mercati.

Piani aziendali dettagliati con approfondite ricerche di mercato sulle piante e sui pesci più redditizi nei mercati locali e regionali sono essenziali per qualsiasi impresa di successo, così come l'esperienza con l'acquaponica su piccola scala, l'acquacoltura commerciale e l'idroponica commerciale.

Educazione

Piccole unità acquaponiche vengono sostenute in vari istituti di istruzione, tra cui scuole primarie e secondarie, college e università, centri di istruzione speciale e per adulti, nonché organizzazioni basate sulla comunità (Figura 1.8). L'acquaponica viene utilizzata come veicolo per colmare il divario tra la popolazione generale e le tecniche agricole sostenibili, comprese attività sostenibili congruenti come la raccolta dell'acqua piovana, il riciclaggio dei nutrienti e la produzione di alimenti biologici, che possono essere integrate nei piani delle lezioni. Inoltre, questa natura integrata dell'acquaponica offre un'esperienza pratica di apprendimento su argomenti di vasta portata come anatomia e fisiologia, biologia e botanica, fisica e chimica, nonché studi di etica, cucina e sostenibilità generale.

! Immagine contenente edificio, treno, grande, traccia Descrizione generata automaticamente

Soccorso umanitario e interventi di sicurezza alimentare

! Un gruppo di persone in un giardino Descrizione generata automaticamente

Con l'avvento di sistemi acquaponici altamente efficienti, c'è stato un interesse a scoprire come il concetto va nei paesi in via di sviluppo. Esempi di iniziative acquaponiche si possono vedere in Barbados, Brasile, Botswana, Etiopia, Ghana, Guatemala, Haiti, India, Giamaica, Malesia, Messico, Nigeria, Panama, Filippine, Thailandia e Zimbabwe (Figura 1.9). A prima vista, sembra esserci una notevole quantità di attività acquaponica all'interno della sfera umanitaria. Inoltre, le unità acquaponiche su piccola scala sono componenti di alcune iniziative agricole urbane o periurbane, in particolare con organizzazioni non governative e altre parti interessate nella sicurezza alimentare urbana e nutrizionale, a causa della loro capacità di essere installate in molti paesaggi urbani diversi. In particolare, l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura (FAO) ha pilotato unità acquaponiche su piccola scala sui tetti della Cisgiordania e della Striscia di Gaza, in risposta ai problemi cronici della sicurezza alimentare e nutrizionale riscontrati in tutta la regione (Figura 1.10). Ad oggi, questo progetto pilota e il successivo scale-up sono uno di un numero crescente di esempi in tutto il mondo in cui l'acquaponica viene integrata con successo in interventi di sicurezza alimentare di emergenza su scala media. Tuttavia, molti tentativi sono «ad hoc*» e opportunistici, in molti casi portano a interventi stand-alone e a basso impatto, quindi si dovrebbe usare cautela nel valutare il successo dell'acquaponica umanitaria.

Negli ultimi anni c'è stata un'ondata di conferenze acquaponiche in tutto il mondo. Inoltre, l'acquaponica fa sempre più parte delle conferenze sull'acquacoltura e sull'idroponica. Molti di questi pannelli delineano le crescenti preoccupazioni tra ricercatori provenienti da diversi background e specializzazioni, responsabili politici e parti interessate per trovare soluzioni sostenibili per garantire una crescita duratura e garantire un aumento della produzione alimentare per una popolazione mondiale in crescita. Un gruppo di persone intorno all'altro Descrizione generata automaticamente

*Fonte: Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, 2014, Christopher Somerville, Moti Cohen, Edoardo Pantanella, Austin Stankus e Alessandro Lovatelli, piccola produzione alimentare acquaponica, http://www.fao.org/3/a-i4021e.pdf. Riprodotto con permesso. *


Food and Agriculture Organization of the United Nations

http://www.fao.org/
Loading...

Rimani aggiornato sulle ultime tecnologie Aquaponic

Azienda

  • Il nostro team
  • Comunità
  • Stampa
  • Blog
  • Programma referral
  • Informativa sulla privacy
  • Termini di servizio

Copyright © 2019 Aquaponics AI. Tutti i diritti riservati.