common:navbar-cta
Scarica l'appBlogCaratteristichePrezziSupportoAccedi

Comprensione dell'acquaponica

2 years ago

2 min read
EnglishEspañolعربىFrançaisPortuguêsItalianoहिन्दीKiswahili中文русский

Basandosi sulla spiegazione iniziale dell'acquaponica nel capitolo 1, questo capitolo discute i processi biologici che si verificano all'interno di un'unità acquaponica. In primo luogo, il capitolo spiega i principali concetti e processi coinvolti, compreso il processo di nitrificazione. Esamina quindi il ruolo vitale dei batteri e i loro processi biologici chiave. Infine, si discute dell'importanza di bilanciare l'ecosistema acquaponico costituito da pesci, piante e batteri, compreso il modo in cui questo può essere raggiunto mantenendo nel tempo un'unità acquaponica.

  • Componenti biologici importanti dell'acquaponica
  • Il biofiltro
  • Mantenere una colonia batterica sana
  • Bilanciare l'ecosistema acquaponico
  • Aquaponics è un sistema di produzione che combina l'allevamento ittico con la produzione di ortaggi senza suolo in un unico sistema di ricircolo.

  • I batteri nitrificanti convertono i rifiuti di pesce (ammoniaca) in alimenti vegetali (nitrati).

  • Lo stesso processo di nitrificazione che avviene nel suolo avviene anche nel sistema acquaponico.

  • La parte più importante dell'acquaponica, i batteri, è invisibile ad occhio nudo.

  • I fattori chiave per mantenere i batteri sani sono la temperatura dell'acqua, il pH,

  • ossigeno disciolto e un'adeguata superficie su cui i batteri possono crescere.

  • I sistemi acquaponici di successo sono bilanciati. Il rapporto di velocità di alimentazione è la principale linea guida per bilanciare la quantità di mangime per pesci e la superficie di coltivazione delle piante, misurata in grammi di mangime giornaliero per metro quadrato di spazio per la coltivazione delle piante.

  • Il rapporto di avanzamento per le verdure a foglia è 40-50 g/m2/giorno; le verdure da frutto richiedono 50-80 g/m2/giorno.

  • Il monitoraggio quotidiano della salute dei pesci e delle piante fornirà feedback sull'equilibrio del sistema. Malattie, carenze nutrizionali e morte sono sintomi di un sistema squilibrato.

  • Test dell'acqua fornirà informazioni sul bilanciamento del sistema. L'alta ammoniaca o nitrito indica una biofiltrazione insufficiente; un basso nitrato indica troppe piante o un numero insufficiente di pesci; l'aumento del nitrato è auspicabile e indica nutrienti adeguati per le piante, anche se l'acqua deve essere scambiata quando il nitrato è superiore a 150 mg/l.

*Fonte: Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, 2014, Christopher Somerville, Moti Cohen, Edoardo Pantanella, Austin Stankus e Alessandro Lovatelli, piccola produzione alimentare acquaponica, http://www.fao.org/3/a-i4021e.pdf. Riprodotto con permesso. *


Food and Agriculture Organization of the United Nations

http://www.fao.org/
Loading...

Rimani aggiornato sulle ultime tecnologie Aquaponic

Azienda

  • Il nostro team
  • Comunità
  • Stampa
  • Blog
  • Programma referral
  • Informativa sulla privacy
  • Termini di servizio

Copyright © 2019 Aquaponics AI. Tutti i diritti riservati.